Cerca

Gruppo Archeologico "Terra di Palma"

Associazione affiliata ai Gruppi Archeologici d'Italia e iscritta nel Registro del Volontariato con Decreto della Regione Campania n. 05648 del 20/04/1999.

Tag

Periodo Preunitario nel Distretto di Nola

Il decennio preunitario nel distretto di Nola (2010)


Autore: SORRENTINO, Luigi

Anno: 2010

Editore: Circolo Culturale B. G. Duns Scoto

Dimensioni: 23,9×16,3

Pagine: 208

Disponibilità/prezzo: € 10,00

Estratto da: Atti del Circolo Culturale B. G. Duns Scoto di Roccarainola, n. 35-36, dicembre 2010.

Continua a leggere “Il decennio preunitario nel distretto di Nola (2010)”

Annunci

San Gennaro Vesuviano. 398a Fiera Vesuviana


di Mariateresa Buonfiglio

in “Il Meridiano“, Anno XVIII, n. 8/189, settembre-ottobre 2011, p. 17

Domenica 18 settembre, alle ore 19.00, nella Sala Convegni, allestita per l’occasione, è stato presentato, nell’ambito della 398aFiera Vesuviana di San Gennaro Vesuviano (17-25 settembre 2011) il saggio storico Il decennio preunitario nel Distretto di Nola, di cui è autore Luigi Sorrentino.
Ha presieduto il prof. Aniello Giugliano, presidente Comitato Fiera Vesuviana; ha introdotto i lavori l’ing. Domenica Capolongo, presidente del Circolo Duns Scoto di Roccarainola; relatore il prof. Vincenzo Ammirati e le conclusioni affidate all’autore.
Il saggio ripercorre gli eventi del periodo preunitario nel Distretto di Nola dal 15 maggio 1848 fino all’Unità d’Italia, attraverso la ricostruzione dei documenti dell’Archivio Storico di Caserta, fondo Alta Polizia di Terra di Lavoro.

Continua a leggere “San Gennaro Vesuviano. 398a Fiera Vesuviana

Presentazione del Saggio Storico “Il decennio preunitario nel Distretto di Nola”


Il Gruppo Archeologico Terra di Palma invita soci, simpatizzanti e la cittadinanza tutta alla presentazione del Saggio Storico

Il decennio preunitario nel Distretto di Nola

di Luigi Sorrentino

 

che si terrà domenica 18 settembre 2011 all’interno Continua a leggere “Presentazione del Saggio Storico “Il decennio preunitario nel Distretto di Nola””

Il decennio preunitario nel Distretto di Nola


di Maria Maddalena Nappi

in “Eventi“, Anno XIII, n. 9, settembre 2011, p. 15

L’ultimo saggio di storia patria di Luigi Sorrentino ha avuto l’onore di due presentazioni, il 28 maggio al Museo civico di Roccarainola, nell’ambito della pubblicazione del volume degli Atti nn. 35-36 prodotto dalla quarantennale associazione culturale G.B.Duns Scoto, per la celebrazione dell’Unità Nazionale e subito dopo il 31, ospitato dal Rotary Club di Nola-Pomigliano-Acerra in una serata con lo stesso scopo. All’Hotel Dei Gigli, dopo l’accoglienza del presidente del Rotary avv. Massimo Vincenti, che si è congratulato con l’autore, al quale lo lega l’origine palmese, ha preso la parola il professore Aniello Montano, docente di Storia della filosofia all’Ateneo di Fisciano. Il docente ha relazionato sul lavoro del Sorrentino sottolineandone il valore storico della complessa ricerca di archivio sugli eventi che nel Distretto di Nola precedettero l’arrivo di Garibaldi. La ricerca ha messo in luce lo spirito liberale che percorreva il Sud d’Italia a partire dal 1820 con la formazione di numerose sette segrete, le cosiddette logge della carboneria che propugnavano idee liberali e democratiche per sostenere la promulgazione della Costituzione.

Continua a leggere “Il decennio preunitario nel Distretto di Nola”

I fermenti liberali nel distretto di Nola


di Luigi Sorrentino

in “Passaparola“, Anno IV, n. 19, marzo 2011, p. 7

È in pubblicazione nel volume degli Atti del Circolo Duns Scoto di Roccarainola, commemorativo del 150° anniversario dell’Unità d’Italia, un saggio che ripercorre gli eventi del periodo preunitario nel Distretto di Nola dal 15 maggio 1848 fino al 1861, attraverso la ricostruzione dei documenti dell’Archivio Storico di Caserta, che riportano le azioni repressive dei Borboni nei confronti di cittadini sospettati di idee liberali.

Il lavoro si propone di contribuire ad un’analisi più veritiera del contesto storico, sociale ed economico del Sud. L’interpretazione storica degli avvenimenti che portano all’Unità d’Italia è ancora oggi, dopo 150 anni, oggetto di analisi con conclusioni fra loro contrastanti. L’annessione del Regno delle Due Sicilie è stata interpretata come un episodio avulso dal contesto sociale ed economico in cui si è svolto e indipendente dal contesto storico che lo ha preceduto.
È parso allora opportuno ricostruire le complesse vicende e gli avvenimenti, che si susseguirono nel Distretto di Nola nel decennio preunitario tenendo come fondamentale punto di riferimento gli atti ufficiali della polizia politica borbonica e le note che l’ufficio della Sottintendenza di Nola inviava al Governatore in Caserta o direttamente al Ministero dell’Interno a Napoli. Il testo fa rivivere gli episodi e i protagonisti liberali che contestavano la monarchia borbonica e prepararono l’arrivo dell’esercito garibaldino.

Continua a leggere “I fermenti liberali nel distretto di Nola”

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: